Ispezione




Applicazioni

Esistono diverse possibili applicazioni della tecnica ad onde guidate con sensori magnetostrittivi che portano benefici sia in termini economici che sulla sicurezza industriale:

  • Ispezione di tubazioni in impianti chimici e nel settore oil&gas.
    • Riduce la necessità di rimuovere il  rivestimento che copre la conduttura indagata a soltanto un breve tratto di circa 30-50cm per ispezionare decine di metri di tubazioni isolate; il sensore può rimanere installato per future indagini.
    • L’installazione di sensori magnetostrittivi su tratti interrati relativamente brevi per monitoraggio a lungo termine evita la necessità di successivi scavi per i controlli periodici.
    • E’ in grado di rilevare dal 1 al 5% perdita di sezione trasversale nella parete del tubo, difetti sia interni che esterni e previene in questo modo le perdite dovute ad eventuali incidenti.

  • Ispezione di condutture non accessibili come ad esempio attraversamenti stradali o ferroviari, brevi tratti interrati o incamiciati. Si evitano in questo modo operazioni costose come i scavi ed i danneggiamenti alle infrastrutture.

  • Ispezione veloce (pochi secondi) di scambiatori di calore senza la necessità di effettuare la pulizia dei tubi prima del controllo.


  • Lo screening dei cavi di sostenimento dei ponti sospesi.


  • Ispezione dei tiranti ed altre strutture cilindriche.